Missioni Mariane Anno 2020 - Istituto Aveta

Vai ai contenuti

Menu principale:

Missioni Mariane Anno 2020

Il Santuario > Madonna Pellegrina > Anni 2020/2029

"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Fondi (LT)

09-12 Gennaio 2020 - Parrocchia: "Santa Maria in Piazza - Santuario della Madonna del Cielo" Parroco: "Don Sandro Guerriero"

La preghiera per i giovani, le famiglie gli ammalati, i giuristi e i lavoratori

Con grande emozione, giovedì 9 gennaio 2020, la città di Fondi ha accolto l’icona della Madonna di Pompei nel piazzale antistante la casa comunale, deponendo nelle sue mani materne le preghiere di supplica di un popolo da sempre molto devoto della Beata Vergine Maria.
Gli appuntamenti, programmati dai Missionari della Missione Mariana del Rosario e dal Consiglio pastorale della parrocchia di Santa Maria in Piazza, hanno visto una numerosa partecipazione di fedeli fin dalla prima celebrazione presieduta dall’Arcivescovo Prelato di Pompei, Monsignor Tommaso Caputo.
La preghiera del Rosario, recitata dai fidanzati e dalle coppie di sposi, ha concluso il primo giorno donando la possibilità a tanti di affidare alla Vergine Maria i desideri, le gioie e le ansie delle famiglie.
La mattina di venerdì 10 gennaio è stata vissuta nel segno delle nuove generazioni.
Numerosissimi studenti con i relativi docenti delle scuole elementari e medie di Fondi hanno fatto visita alla Vergine del Rosario pregando e incontrando i Missionari.
La Madonna Pellegrina di Pompei si è fatta poi ancora più pellegrina e messaggera di pace e di amore, andando a far visita al Mercato Ortofrutticolo di Fondi, luogo di lavoro di tante persone, centro della vita economica di un vasto comprensorio.
La concelebrazione Eucaristica dei parroci della città, presieduta dall’Arcivescovo di Gaeta, Monsignor Luigi Vari, è stato un evento che, per la prima volta, ha riunito direzione, operatori e familiari del Mercato ortofrutticolo, intorno alla mensa del Signore, per invocare la protezione della Beata Vergine Maria del Rosario cui è stata dedicata una stele nella zona centrale del mercato. Un omaggio musicale del maestro fisarmonicista
Marco Lo Russo ha reso onore a Maria Santissima. Gli ammalati dell’Unitalsi sono stati protagonisti della mattina di sabato 11 gennaio, giorno in cui hanno fatto visita in parrocchia
altre comunità, provenienti anche dalla città di Itri.
La presenza della reliquia del Beato Bartolo Longo è stata l’occasione per accogliere, ai piedi della Vergine Maria, gli avvocati e gli operatori forensi e giudiziari nella partecipatissima concelebrazione vespertina presieduta da Monsignor Francesco
Paolo Soprano, delegato della Missione Mariana. L’ultima sera di permanenza del Quadro a Fondi, alla Vergine è stato offerto un altro omaggio musicale: il concerto del Maestro Ambrogio Sparagna e del coro Polifonia Aurunca che hanno proposto preghiere mariane della tradizione popolare. Domenica 12 gennaio, ho presieduto la concelebrazione finale di saluto.
Al termine, il Quadro è stato posto sul sagrato della chiesa parrocchiale e, alla presenza di numerosissime persone di ogni età, a mezzogiorno in punto, l’intera città di Fondi ha salutato la Beata Vergine Maria con la recita della Supplica alla Madonna di Pompei.
Il sindaco, Salvatore De Meo, a nome dell’intera Fondi, ha donato simbolicamente alla Vergine le chiavi della città. In processione, in una stupenda giornata invernale e piena di sole, un corteo festante ha accompagnato il Quadro e i missionari fino al piazzale antistante la casa comunale dove i fedeli hanno salutato la cara Immagine.
(Don Sandro Guerriero -Il parroco)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Napoli (NA)

27 Febbraio - 01 Marzo 2020 - Parrocchia: "Incoronata Madre della Consolazione" Parroco: "Don Ciro Scognamiglio"

Celebrati con Maria i 50 anni di consacrazione della parrocchia

Il Quadro della Madonna di Pompei è stato accolto nel quartiere napoletano di San Giovanni a Teduccio dal 27 febbraio al 1° marzo.
A custodire
l’Icona della Vergine e stata la comunità dell’Incoronata Madre della Consolazione, che ha voluto così celebrare il 50° della consacrazione della parrocchia.
La Madonna pellegrina e giunta nel pomeriggio del 27 nella Scuola Ippolito Cavalcanti, dove ad attenderla erano presenti alcuni sacerdoti e centinaia di fedeli, anche delle comunità vicine.
Dopo la preghiera di accoglienza,
in processione, ci siamo recati in parrocchia e dopo aver intronizzato l’Icona della Vergine, l’Arcivescovo di Pompei, Monsignor Tommaso Caputo, ha presieduto l’Eucaristia concelebrata da altri presbiteri, tra i quali don Modesto Bravaccino, parroco della comunità di San Giuseppe e della Madonna di Lourdes, che ha guidato la sua comunità pellegrina ai piedi della Vergine di Pompei.
Dopo il rito, abbiamo ascoltato un’attenta e puntuale riflessione sulla lettera "Rosarium Virginis
Mariae" di San Giovanni Paolo II.
Venerdì 28, dopo il Buongiorno a Maria e la recita del santo Rosario, ci si è recati a casa degli ammalati dove si è convenuti ad una commovente e cordiale ammalati, familiari e l’equipe della missione mariana guidata da don Franco Soprano, che ha portato Gesù Eucaristia ad ogni persona, offrendo a ciascuno una corona del Santo Rosario.
La serata e stata dedicata al mondo giovanile che ha organizzato e coinvolto i presenti in una veglia mariana dedicata alla Madonna di Pompei, al Beato Bartolo Longo e ai temi della carità e della preghiera. Sabato 29, iniziato con il Buongiorno a Maria e la recita del Rosario, abbiamo vissuto la pia pratica dei Venti Sabati.
Nel pomeriggio, dopo l’atto di omaggio delle mamme, recatesi con i propri figli dinanzi alla Madonna per un atto di affidamento alla Madre, è stata celebrata l’Eucarestia in modo speciale
per le famiglie.
Durante il rito, gli sposi hanno rinnovato le promesse matrimoniali. In serata, il coro parrocchiale ci ha donato un concerto di canti mariani.
Durante le Messe mattutine del 1° marzo, i bambini della parrocchia sono stati affidati alla Vergine.
Alle 11.30, a presiedere il rito, è stato il Vescovo di Acerra Monsignor Antonio Di Donna.
A conclusione della celebrazione sono stati consegnati alla comunità parrocchiale due bellissimi quadri, raffiguranti la Madonna di Pompei e il Beato Bartolo Longo.
A conclusione della missione mariana, il venerato quadro della Vergine del Rosario di Pompei e stato accompagnato in piazza Caponnetto per un ultimo saluto.

(Autore: Don Ciro Scognamiglio - Il parroco)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Girifalco (CZ)

12-15 Marzo 2020 - Parrocchia: "Santa Maria delle Nevi" Parroco: "Don Francescoantonio De Gori"

(Autore: xx)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Acquaro (VV)

04-07 Giugno - Parrocchia: "San Santa Maria dei Latini" Parroco: "Don Rosario Lamari"

(Autore: xx)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Limpidi di Acquaro (VV)

07 Giugno 2020 - Parrocchia: "Santi Filippo e Giacomo" Parroco: "Don Rocco Antonio Suppa"

(Autore: xx)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Trevico (AV)

26-28 Giugno 2020 - Parrocchia: "S. Maria Assunta" Parroco: "Don Claudio Lettieri"

(Autore: xx)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Girifalco (CZ)

02-05 Luglio 2020 - Parrocchia: "Santa Maria delle Nevi" Parroco: "Don Francescoantonio De Gori"

(Autore: xx)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Castellammare di Stabia (NA)

17-20 Settembre 2020 - Cappella: "Suore Compassioniste Serve di Maria"

(Autore: xx)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Aversa (CE)

19-22 Novembre 2020 - Parrocchia: "San Lorenzo Fuori le Mura" Parroco: "Mons. Ernesto Rancato"

(Autore: xx)


"2020" La Regina di Pompei si reca a:
Scauri di Minturno (--)

03-06 Dicembre 2020 - Parrocchia: "Maria SS.ma Immacolata-" Parroco: "Don Alessandro Corrente"

(Autore: xx)


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu