Vai ai contenuti

Tuffo nel passato 2007

Scuola > Momenti condivisi > Tuffo nel passato
Un tuffo nel passato
Questo spazio è dedicato alle notizie, manifestazioni e momenti irripetibili fotografati nel tempo passato e nel tempo presente, vuole presentare la “linfa” che vivifica il nostro Istituto che è fatto di persone dedite al servizio di tutti, piccoli e grandi, a far crescere sempre di più il pezzetto del Regno di Dio che è nella Regina del Rosario di Pompei. Sono foto, ma ci auguriamo che diventino storia appassionante, da scrivere e ristampare, se ogni giorno sapremo essere sempre più significativi e sapremo accettare le sfide che ci vengono dal mondo di oggi. Ci riusciremo se sapremo continuare a camminare insieme.

*Laboratorio Quaresimale *Suore in arresto *Il profumo delle viole *Novena all'Immacolata *Biglietto della Quarta Classe *Concerto a Gesù Bambino *Pizza Relax *I giorno di scuola *Pizza all'aperto *Sotto il manto di Maria *Ap.Anno Sc.2007-2008 *Neo-Seminatori *Concerto alla Regina di Pompei *132° Bacio a Maria *Piccoli Panettieri *Auguri M.Florinda *Auguri dall'Infanzia *Festa del Ciao *Campioni Sammaritani *Gelatiamo *100 piccoli Babbo Natale *Il nostro amico Babbo Natale *Gesù nasce tra noi

(12 Febbraio 2007)

(19 Febbraio 2007)

Colossale rapina: "arrestate le Suore Domenicane di Pompei"
Sono protagoniste di una clamorosa rapina all’Arcidiocesi di Capua (CE), religiose e laiche… e sentite... poco di meno che… La Madre Superiora!!!
Chi l’avrebbe detto con quello sguardo materno e severo!!!
Sue complici le giovani Neo-Professe alla vita di comunità e le altre consorelle.
Interrogate dai carabinieri della Squadra Mobile dell’Istituto “Antonio Aveta”, le “innocenti suorine” hanno confessato, tra lacrime e singhiozzi, di essere state costrette a rubare tale cifra all’Arcivescovo di Capua, dalle consorelle: Sr. Maria Aurelia, da tutti conosciuta come Segretaria e Docente di Religione dell’Istituto stesso, da Sr. Maria Rosalia e da Sr. Maria Luigina.
I carabinieri hanno aperto un’inchiesta e sottoposto a Sequestro l’edificio.
Ma… dopo una lunga ricerca, la clamorosa scoperta!!!

             

Durante il colpo erano stati estorti 130 “Padre Nostro”, 285 Ave Maria e 62 “Gloria al Padre”, un’infinità di Giaculatorie e Requiem… che dovevano essere distribuite, equamente, tra i bambini della Scuola dell'Infanzia e della Scuola Primaria Paritari dell'Istituto “Antonio Aveta” e a quelli che, sparsi per il mondo, aspettano solo un po’ d’Amore.

*Il profumo delle viole

(22 Febbraio 2007)

*Biglietto della Classe Quarta

(02 Aprile 2007)

*Concerto a Gesù Bambino

(05 Aprile 2007)

*Pizza Relax

(02 Giugno 2007)


*Festa del Ciao
(06 Giugno 2007)

*Campioni Sammaritani

(23 Luglio 2007)

*Gelatiamo

(25 Luglio 2007)


*Primo giorno di Scuola
(03 Settembre 2007)

*Neo-Seminatori

(08 Settembre 2007)


*Pizza all'aperto
(11 Settembre 2007)

*Sotto il manto di Maria

(25 Settembre 2007)

*Apertura Anno Scolastico 2007/2008

(17 Settembre 2007)

*132° Bacio a Maria

(13 Novembre 2007)

*Piccoli Panettieri

(20 Novembre 2007)


*Auguri Madre Florinda
(23 Novembre 2007)

*100 piccoli Babbo Natale

(20 Dicembre 2007)

*Il nostro amico Babbo Natale

(21 Dicembre 2007)


*Gesù nasce tra noi
(22 Dicembre 2007)

Torna ai contenuti