Vai ai contenuti

Tuffo nel passato 2007

Scuola > Momenti condivisi > Tuffo nel passato
2007: Un tuffo nel passato
Questo spazio è dedicato alle notizie, manifestazioni e momenti irripetibili fotografati nel tempo passato e nel tempo presente, vuole presentare la “linfa” che vivifica il nostro Istituto che è fatto di persone dedite al servizio di tutti, piccoli e grandi, a far crescere sempre di più il pezzetto del Regno di Dio che è nella Regina del Rosario di Pompei. Sono foto, ma ci auguriamo che diventino storia appassionante, da scrivere e ristampare, se ogni giorno sapremo essere sempre più significativi e sapremo accettare le sfide che ci vengono dal mondo di oggi. Ci riusciremo se sapremo continuare a camminare insieme.

*Laboratorio Quaresimale *Suore in arresto *Il profumo delle viole *Novena all'Immacolata *Biglietto della Quarta Classe *Concerto a Gesù Bambino *Sotto il manto di Maria *Ap.Anno Sc.2007-2008 *Neo-Seminatori *Laboratorio di Pittura *Concerto alla Regina di Pompei *132° Bacio a Maria *Piccoli Panettieri *Auguri M.Florinda *Auguri dall'Infanzia *Laboratori Angeli *Campioni Sammaritani *Gelatiamo *100 piccoli Babbo Natale *Il nostro amico Babbo Natale *Gesù nasce tra noi

(12 Febbraio 2007)

(19 Febbraio 2007)

Colossale rapina: "arrestate le Suore Domenicane di Pompei"
Sono protagoniste di una clamorosa rapina all’Arcidiocesi di Capua (CE), religiose e laiche… e sentite... poco di meno che… La Madre Superiora!!!
Chi l’avrebbe detto con quello sguardo materno e severo!!!
Sue complici le giovani Neo-Professe alla vita di comunità e le altre consorelle.
Interrogate dai carabinieri della Squadra Mobile dell’Istituto “Antonio Aveta”, le “innocenti suorine” hanno confessato, tra lacrime e singhiozzi, di essere state costrette a rubare tale cifra all’Arcivescovo di Capua, dalle consorelle: Sr. Maria Aurelia, da tutti conosciuta come Segretaria e Docente di Religione dell’Istituto stesso, da Sr. Maria Rosalia e da Sr. Maria Luigina.
I carabinieri hanno aperto un’inchiesta e sottoposto a Sequestro l’edificio.
Ma… dopo una lunga ricerca, la clamorosa scoperta!!!

             

Durante il colpo erano stati estorti 130 “Padre Nostro”, 285 Ave Maria e 62 “Gloria al Padre”, un’infinità di Giaculatorie e Requiem… che dovevano essere distribuite, equamente, tra i bambini della Scuola dell'Infanzia e della Scuola Primaria Paritari dell'Istituto “Antonio Aveta” e a quelli che, sparsi per il mondo, aspettano solo un po’ d’Amore.

*Il profumo delle viole

(22 Febbraio 2007)

*Novena alla Vergine Immacolata

(23 Marzo 2007)

Tutti noi, in questa epoca così travagliata da tanti affanni, sentiamo il bisogno di affidarci alla materna intercessione della più bella tra le Madri.

*Biglietto della Classe Quarta

(02 Aprile 2007)

*Concerto a Gesù Bambino

(05 Aprile 2007)

*Campioni Sammaritani

(23 Luglio 2007)

*Gelatiamo

(25 Luglio 2007)

*Neo-Seminatori

(08 Settembre 2007)

*Laboratorio di Pittura

(19 Settembre 2007)

*Sotto il manto di Maria

(25 Settembre 2007)

Il contatto così ravvicinato con la nostra Madonnina, anche se solo per pochi istanti, ci disintossica, ci ritempra, ci dà forza.

*Apertura Anno Scolastico 2007/2008

(17 Settembre 2007)

"Il primo giorno di scuola è un nuovo inizio. Non avere paura di quello che sarà, concentrati solo sul presente e vedrai che sarà un anno magnifico". (Madre Florinda)

*132° Bacio a Maria

(13 Novembre 2007)

Anche quest’anno è stato ricordato con un momento di preghiera durante la quale i genitori presenti hanno affidato alla Vergine le loro speranze.

*Piccoli Panettieri

(20 Novembre 2007)


*Auguri Madre Florinda
(23 Novembre 2007)

*Laboratori Angeli natalizi

(27 Novembre 2007)

*100 piccoli Babbo Natale

(20 Dicembre 2007)

*Il nostro amico Babbo Natale

(21 Dicembre 2007)


*Gesù nasce tra noi
(22 Dicembre 2007)

Torna ai contenuti